Puglia, Isole Tremiti, Parco Pollino

1°Giorno: Partenza dalla vostra sede alla volta della Puglia. Pranzo libero a cura dei partecipanti. Arrivo e sistemazione in hotel 4 stelle area Vieste, cena e pernottamento.

2°Giorno: Prima colazione in hotel. Incontro con la Guida e visita del centro storico di Vieste, con la Cattedrale, il borgo antico ed i trabucchi presenti lungo la costa. Pranzo in Hotel. Nel pomeriggio, Tour delle Grotte Marine con imbarco dal porto di Vieste, per scoprire la meravigliosa costa fatta di calette, grotte, baie e scogli suggestivi. Rientro in hotel cena e pernottamento. 

3°Giorno: Prima colazione in hotel e partenza per raggiungere il porto di Vieste per l'imbarco alla volta delle Isole Tremiti. Arrivo al porticciolo dell'isola di San Nicola e inizio visita guidata dell'isola, la più importante dal punto di vista storico ed artistico, ove si uniscono antiche storie e leggende. Circondati da una splendida vista panoramica sull'arcipelago scoprirete i segreti dell'isola che conserva numerose testimonianze storiche, protette tra le alte pareti rocciose e le feritoie delle torri di avvistamento della fortezza antica; all'interno dell'imponente Abbazia benedettina di S. Maria a Mare, risalente all'anno 1000 d.C. Imbarco per un emozionante giro in barca circumnavigando l'intero arcipelago (durata 75 minuti) per ammirare gli azzurri fondali, le incantevoli insenature, le imponenti scogliere e le meravigliose grotte marine naturali. Trasferimento sull'isola di San Domino e trasferimento di pochi minuti in minibus per il pranzo al ristorante. Piacevole passeggiata panoramica tra le piccole abitazioni presenti sull'Isola di San Domino e tempo a disposizione per shopping e relax, in spiaggia o nelle ampie pinete composte da tipici e profumati Pini d'Aleppo. Partenza per il rientro al porto di Vieste. Rientro a Vieste e trasferimento in hotel cena e pernottamento.

4°Giorno: Dopo la prima colazione partenza alla volta di San Giovanni Rotondo. É conosciuta per essere un importante sede di pellegrinaggio cristiano: sono infatti qui ospitate le spoglie di San Padre Pio di Pietrelcina. Un borgo medievale, nato intorno all'anno mille e stretto in viuzze e piccole casette bianche. La ribalta mondiale della piccola località pugliese è dovuta a Padre Pio (Francesco Forgione) che qui visse dal 28 luglio 1916 fino alla morte, avvenuta il 23 settembre 1968. Il culto del Santo si concentra nella zona del Convento di Santa Maria delle Grazie e la Chiesa Nuova di Renzo Piano. Pranzo in Ristorante.Dopo pranzo Proseguimento alla volta di Cisternino. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 

5°Giorno: Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Alberobello "la fiabesca città dei Trulli". I trulli sono famosi nel mondo per la loro caratteristica bellezza ed unicità e rappresentano uno degli esempi più straordinari di architettura popolare italiana. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio trasferimento e visita di Ostuni, la città bianca per la sua inconfondibile e accecante calce chiara che la rendono uno dei luoghi più suggestivi della zona. Il centro medievale e caratterizzato da strade strettissime orlate da palazzotti barocchi con leziosi portoni e stemmi. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6°Giorno: Prima colazione in hotel e mattina dedicata alla visita guidata della famosa "Città dei Sassi". La parte moderna della città sta sul ripiano; l'antica è sul ciglio e sui fianchi della Gravina il torrente di Matera dove le abitazioni scoscendono in labirintico sovrapporsi scavate interamente o parzialmente nella rupe. Passeggiata con la guida e possibilità di visitare un'antica dimora. Pranzo a Matera con specialità lucane. Tempo libero per approfondimenti individuali a Matera. Proseguimento alla volta del Parco Nazionale del Pollino (Versante Lucano), sistemazione in Hotel 3 stelle a Viggianello, cena e pernottamento.

7°Giorno: Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita dell'Ecomuseo sito nella sede dell'Ente Parco Nazionale del Pollino a Rotonda. L'Ecomuseo incarna l'intero patrimonio del Parco. Il percorso espositivo coinvolgerà i partecipanti in un'affascinante viaggio alla scoperta dell'Area protetta grazie a supporti espositivi e tecnologie innovative. Dopo la visita proseguimento per il centro storico di Rotonda.  Pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita guidata al centro storico di Viggianello, proseguimento per la visita alla Sorgente del Mercure, la più grande sorgente naturale del Parco Nazionale del Pollino. La visita terminerà allo stabilimento dell'Acqua Minerale San Benedetto, azienda leader nel settore bevande. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

8°Giorno: Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del centro storico di Castrovillari. Castrovillari è storicamente il capoluogo del Pollino, l'area urbana per eccellenza del territorio dell'area protetta più grande d'Italia. Visita all'area circostante al Castello Aragonese, passeggiata nei vicoli dell'antica "civita" dall'area del Vescovado sino al Colle del Lauro, passando per la chiesa della Trinità per poi raggiungere il Protoconvento Francescano. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita di Morano Calabro, entrato a far parte dei "Borghi più belli d'Italia", grazie al suo caratteristico centro storico ed alla particolare posizione delle case poste a gradinate sulla montagna. Visita al Centro studi naturalistici Il Nibbio. Nell'antico borgo medievale, "Il Nibbio" espone nelle sue molteplici ed antiche strutture, meravigliose collezioni naturalistiche che mettono in luce la natura nel particolare contesto architettonico ed antropologico. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

9°Giorno: Dopo la prima colazione partenza per il rientro in sede.

Questo sito utilizza anche cookie di profilazione per inviarle pubblicità e servizi in linea con le sue preferenze. Per saperne di più consulti la nostra Cookie Policy. Proseguendo la navigazione acconsente all'uso dei cookie.