Versante Calabro

1° Giorno: Partenza dalla vostra sede alla volta della Calabria. Arrivo previsto nel pomeriggio. Conoscenza con lo staff e presentazione del programma. Sistemazione nelle camere riservate, cena, attività di animazione e pernottamento.

2° Giorno: Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata al Trekking in natura. Nella splendida cornice della Riserva Orientata della Valle del Fiume Argentino, le guide esperte forniranno indicazioni e nozioni relative alla flora ed alla fauna presente in questo territorio. Lungo il percorso si avrà la possibilità inoltre di praticare il birdwatching ossia l’osservazione e l’ascolto dei canti degli uccelli in natura. Pranzo al sacco fornito dall’hotel. Pomeriggio i ragazzi si cimenteranno in una prova di Orienteering. Con l’ausilio di una mappa dettagliata, dovranno scegliere il percorso più adatto per raggiungere i punti di controllo sparsi sul territorio. Il tutto si svolgerà nel centro storico di Orsomarso. Successivamente i ragazzi proveranno l’ebrezza dell’Arrampicata. L’attività proposta sarà effettuata, in piena sicurezza, in un centro di arrampicata sportiva con oltre 50mq di superficie arrampicabile. Rientro in hotel cena, attività di animazione e pernottamento.

3° Giorno: Prima colazione in hotel. Mattino dedicato all’attività del Rafting. Dopo un breve briefing informativo i ragazzi saranno i protagonisti di un’esperienza unica dove le caratteristiche del corso d'acqua, permetteranno di apprezzare la natura ed il territorio che circonda il fiume. Grazie alle indicazioni delle sapienti guide, si riusciranno ad individuare le specie sia floristiche che faunistiche, tipiche di un ambiente fluviale. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio dedicato alla vista di Diamante, città dei murales, ad oggi il paese ne vanta oltre 150 , ed è proprio grazie ai suoi murales fa ormai parte del circuito delle Città dipinte, associazione di comuni promossa dall'APT di Varese, nella quale la "Perla del Tirreno" occupa addirittura il primo posto, in quanto possiede il più alto numero di opere di artisti italiani. Rientro in hotel. Il resto del pomeriggio sarà dedicato ai Giochi Tradizionali. Attraverso questa attività i ragazzi avranno modo di riscoprire i giochi di una volta e di conoscere come si divertivano i nostri nonni prima dell’avvento dei giochi moderni. Divisi in squadre si cimenteranno nei giochi più comuni. Si porrà l’attenzione sul ruolo sociale dei giochi tradizionali nel passato, del loro ruolo fondamentale nell’aggregazione e nello svago dei più piccoli, in un’era dove la strada era l’unico ed il solo luogo di ritrovo per eccellenza. Cena, attività di animazione e pernottamento.

4° Giorno: Prima colazione in hotel. Trasferimento a Rotonda per la visita all’Ecomuseo. Sito nella Sede del Parco Nazionale del Pollino, incarna l'intero patrimonio del Parco: dalla flora alla fauna, dalla cultura alle tradizioni. Il percorso espositivo coinvolgerà i ragazzi in un'affascinante viaggio alla scoperta di quest’area protetta grazie a supporti espositivi e tecnologie innovative basati sui nuovi linguaggi della comunicazione museale, ricostruzioni in grafica 3D, ambientazioni tattili, visive ed auditive. Trasferimento a Laino per raggiungere il Parco Avventura dove si effettuerà il pranzo. Il Parco avventura è il luogo ideale dove i ragazzi di ogni età possono sperimentare un'esperienza formativa e indimenticabile, che potrà aiutarli ad avere un miglior rapporto con sé stessi e con il mondo che li circonda. Si tratta di strutture costituite da percorsi in sospensione, a diverse altezze, installati e perfettamente integrati in aree boschive tramite l'installazione di cavi, piattaforme aeree in legno e cordame per permettere agli utenti di effettuare il percorso in tutta sicurezza. Rientro in hotel, cena, attività di animazione e pernottamento.

5° Giorno: Dopo la prima colazione trasferimento a Viggianello per svolgere l’attività dell’Acquatrekking. Un'avventura degna di un vero esploratore. I ragazzi dovranno abituarsi a camminare tra i sassi senza perdere l'equilibrio, avanzare contro corrente fermandosi di tanto in tanto nelle piccole spiagge o nei punti in cui il fiume si allarga. La guida racconterà  degli alberi che crescono allungando le radici verso l'acqua e di come la valle è cambiata nei secoli. Pranzo al sacco fornito dall’hotel. Dopo pranzo consegna degli attestati, saluti e rientro.

Questo sito utilizza anche cookie di profilazione per inviarle pubblicità e servizi in linea con le sue preferenze. Per saperne di più consulti la nostra Cookie Policy. Proseguendo la navigazione acconsente all'uso dei cookie.